Innovazione - LE NEWS DI LIGURIA POSSIBILE - Liguria Possibile

- Felice Cascione di Imperia - Savona Possibile Art.3 - Valli delle Rose/Terra Vivente - Possibile 5.0 - La Rosa Bianca - Scuola Possibile - Full Monty - Golfo Paradiso - Tigullio Possibile - Rapallo Possibile - Lerici Possibile - La Spezia Possibile Art.3 -
SEGUICI SUI SOCIAL
Vai ai contenuti

Menu principale:

Possibile, Malatesta: “Ho preteso la app di Aster, perché l’innovazione nell’azienda pubblica è importante”

Pubblicato da in Comune di Genova ·
Tags: InnovazioneApplicazioneAster

Gianpaolo Malatesta, consigliere comunale di Possibile a Genova, unico firmatario del progetto App di Aster.
“Una app non può cambiare il mondo, ma risolvere tanti problemi ai cittadini sì. Più luce è anche più sicurezza e migliora qualitativamente la città. Sono convinto che anche le aziende pubbliche come Aster, debbano puntare all’innovazione e alla qualità. I cittadini da metà febbraio potranno scaricare la app di Aster gratuitamente e ricoprire un ruolo importante di cittadinanza attiva, segnalando all’azienda i possibili malfunzionamenti degli oltre 58 mila punti luce di Genova georeferenziati su OpenStreetMap.
"Un nuovo modo per la cittadinanza di collaborare ed essere parte attiva e assoluta protagonista nella buona gestione della città. La mia battaglia - conclude Malatesta -  per la nascita di questa innovativa app, non sarà un caso isolato, ma inserita in un progetto di azienda pubblica che deve essere sempre all’avanguardia, mettendo al primo posto i cittadini”.
Lo dichiara in una nota Gianpaolo Malatesta, consigliere comunale di Possibile



Torna ai contenuti | Torna al menu